La vera furbizia di Buffon

mercoledì 29 febbraio 2012

Il mondo del calcio si divide nei giudizi sulle dichiarazioni di Gigi Buffon nel post partita di Milan Juventus. 

I fatti sono ormai noti a tutti, il portiere della Nazionale ha dichiarato di non aver avuto la percezione che la palla fosse entrata, ma ha aggiunto che seppure ciò fosse avvenuto non avrebbe aiutato l'arbitro a prendere la giusta decisione.

C'è chi ha ritenuto queste dichiarazioni poco sportive, anche in considerazione del fatto che Buffon è il capitano della Nazionale e Cavaliere della Repubblica per meriti sportivi, altri invece hanno apprezzato la sincerità del giocatore e sottolineato che non è compito dei calciatori dare delucidazioni all'arbitro.


Un particolare, però è sfuggito a molti e pesa un pò di più sull'atteggiamento di Buffon rendendolo poco credibile, ma sicuramente molto furbo.
Il portiere, infatti non appena si rende conto che l'arbitro non tentenna nel convalidare il gol, subito riprende il gioco, innescando un pericoloso contropiede ( non voglio pensare a cosa sarebbe successo se su quella'azione la Juve avesse segnato).
  


Così facendo Buffon ha evitato che a gioco fermo, arrivasse qualche segnalazione dal quarto uomo circa la validità del gol di Muntari. Immaginiamo la scena, capannello di giocatori arbitro che ricaccia tutti all'indietro, colloquio col segnalinee, segnalazione radio dopo l'instant replay e gol concesso.

Sveglio e furbo il caro Buffon sul campo un pò meno forse fuori!

3 commenti:

79chri ha detto...

è vero, analisi dei fatti giusta

Giovanni ha detto...

Assolutamente no. Il fatto che Buffon sia partito velocemente è per cercare il contropiede e non certo per non far intervenire arbitro o assistenti che avrebbero potuto interrompere il gioco senza problemi.
Questa furbizia io proprio non la vedo.

cpt_joy ha detto...

Che paraculo.
Avete visto con quale sveltezza e rapidità ha ricacciato indietro il pallone appena entrato ?
Lui dice di non essersi accorto che il pallone era dentro,invece sapeva che il gol era stato fatto eccome.

Certo lui non è tenuto a dire all'arbitro che il gol c'era ,ma : SE FOSSI JUVENTINO NON VORREI VINCERE COSI',la classe non è acqua . quando c'è lo stile juve c'è tutto.

Posta un commento

 
© Copyright 2010-2011 Sport e non solo All Rights Reserved.
Template Design by Herdiansyah Hamzah | Published by Borneo Templates | Powered by Blogger.com.